Pagina principale

Da Storns.

Brainstorns sono le l'attività di autoformazione portate avanti da uno stormo di storni, una rete di persone che si interessano di Scienze Cognitive, Scienze della Complessità e delle relazioni che intercorrono tra queste due discipline.

Il nome del gruppo è ispirato agli stormi che si possono ammirare nei cieli romani, studiati come sistemi complessi emergenti dal progetto europeo di ricerca STARFLAG.

La multidisciplinarietà, propria di queste scienze, è la direzione che oggi la ricerca sta prendendo in molti ambiti, in contrasto con l'eccessiva specializzazione. La diretta conseguenza di questa multidisciplinarietà è la varietà e molteplicità degli argomenti trattati.

Forzando un po' la metafora si può affermare che le discipline citate hanno il ruolo di attrattori di questo sistema. L'attinenza degli argomenti trattati a questi ampi settori di studio e ricerca, nonché il rigore con cui tali argomenti sono trattati, sono una necessità.

I nodi della rete, più che parte di un gruppo statico si considerano elementi di un sistema emergente dove ogni partecipante costituisce un agente indipendente, uno storn che interagisce localmente con gli altri; da questa interazione possono emergere dei brainstorns.

Alcuni dei brainstorns che hanno preso vita sono i seminari, la mailing list (utilizzata per coordinare le attività dello stormo), il calendario (dove si segnalano conferenze e altri eventi interessanti), o le tante interazioni possibili attraverso questo stesso wiki, come le discussioni tra i gli storns.

Gli strumenti a disposizione sono tanti e potenti; adottiamo pertanto, pur prevedendone revisioni continue, alcune policies di utilizzo di questi strumenti ( ad es. nell'editing delle pagine di questo wiki) che indicano delle possibili modalità di interazione con gli stessi.

Seguiteci anche su Facebook e Vimeo dove potete trovare i video dei nostri seminari.

Aforisma random

liberi di espanderci entro confini prestabiliti Ghost in the Shell